HELP FILE

Requisiti di sistema di Rescue

Questi requisiti minimi di configurazione di hardware, browser e rete riguardano i dispositivi usati da agenti e clienti durante le sessioni di supporto Rescue.

Importante: assicurati che la tecnologia di terzi utilizzata con Rescue sia aggiornata e supportata ufficialmente. Rescue può essere utilizzato con prodotti e servizi di terzi (browser, OS, etc.) ufficialmente supportati dai rispettivi fornitori e aggiornati dall’utente finale (con l’installazione delle patch e degli aggiornamenti più recenti). Scopri di più

Requisiti di sistema per il computer del tecnico

I requisiti di sistema dei computer su cui viene eseguita la Console dei tecnici di LogMeIn Rescue sono descritti di seguito.

Requisiti per l’uso della versione autonoma della Console dei tecnici:

  • Microsoft Windows Vista e versioni successive
  • Apple Macintosh OS X 10.7 (Lion) e versioni successive per l’applicazione per computer Mac della Console dei tecnici
  • Connessione Internet funzionante (ISDN o più veloce, se si esegue il controllo remoto o la visualizzazione remota)
  • Fino a 100 MB di memoria più 20 MB per sessione di controllo remoto
  • Fino a 30 MB di spazio di archiviazione più 20 MB per tutte le simulazioni smartphone

Requisiti per la Console dei tecnici basata sul browser:

  • Microsoft Windows Vista e versioni successive
  • Microsoft Server 2008 e versioni successive (incluse le versioni a 64 bit)
  • Internet Explorer 7 e versioni successive, con supporto per crittografia a 128 o 256 bit
    Nota: Poiché Windows 11 ritirerà Internet Explorer, la versione IE della Console dei tecnici non è supportata in questo ambiente.
  • Firefox fino alla versione 43, esclusa
  • Chrome e MS Edge non sono supportati
  • Connessione Internet funzionante (ISDN o più veloce, se si esegue il controllo remoto o la visualizzazione remota)
  • Fino a 100 MB di memoria più 20 MB per sessione di controllo remoto
  • Fino a 30 MB di spazio di archiviazione più 20 MB per tutte le simulazioni smartphone

Requisiti per l’uso della versione Collaborazione della Console dei tecnici:

  • Microsoft Windows Vista e versioni successive
  • Connessione Internet funzionante (ISDN o più veloce, se si esegue il controllo remoto o la visualizzazione remota)
  • Fino a 100 MB di memoria più 20 MB per sessione di controllo remoto
  • Fino a 30 MB di spazio di archiviazione più 20 MB per tutte le simulazioni smartphone

Requisiti per l’uso della Console dei tecnici di Rescue Lens:

  • Connessione Internet con una larghezza di banda minima di 800 kbit/sec
  • Le seguenti risorse di rete devono essere disponibili sia dalla rete del tecnico del supporto che dalla rete del cliente:
    • Gruppo di dominio *.logmeinrescue.com
      Nota: Per i clienti aziendali Rescue si applica il gruppo di dominio *.logmeinrescue-enterprise.com.
    • Per le reti con firewall che filtrano esplicitamente protocolli e porte di destinazione in uscita, dal lato di Rescue vengono utilizzate le seguenti porte:
      • 15000 (traffico UDP) o 443 (traffico TCP) per le sessioni multimediali di Rescue Lens

        Esempio: rescuemedia[XX-XX].logmeinrescue-enterprise.com:443

Requisiti di sistema per il computer del cliente

I tecnici che usano Rescue possono fornire supporto remoto a computer con i seguenti requisiti di sistema:

  • Microsoft Windows Vista e versioni successive
  • Microsoft Server 2008 e versioni successive (incluse le versioni a 64 bit)
  • Apple Macintosh OS X 10.4 (Tiger) e versioni successive.
    Nota:L’applet Rescue tramite Instant Chat su Mac è compatibile solo con Mac OS X 10.6 (Snow Leopard) e versioni successive.
  • Per prestazioni ottimali, il cliente dovrebbe disporre di una connessione Internet a banda larga (T1, modem via cavo, ISDN o DSL), ma sono supportate anche connessioni remote a 28K
  • 100 MB, più altri 20 MB di memoria per ciascuna sessione di controllo remoto (la Collaborazione tecnici può dare luogo a più sessioni di controllo remoto simultanee sul dispositivo del cliente)

Gestione delle sessioni qualora venga rilevato un sistema operativo non supportato

Potrebbe accadere che i clienti che utilizzano un sistema operativo non supportato tentino di avviare una sessione di Rescue. Gli amministratori hanno a disposizione due opzioni nel Centro amministrativo, nella scheda Impostazioni globali alla voce Sistema operativo del cliente non supportato > Se viene rilevato un sistema operativo non supportato:

  • Avvia una sessione di Instant Chat – Inserisci il cliente in una sessione di Instant Chat.
  • Non avviare la sessione – Mostra al cliente un messaggio che spiega che non può avviare una sessione perché il browser che sta usando non è supportato.

Requisiti di sistema per il dispositivo mobile del cliente

Requisiti per l’utilizzo dell’app Rescue+Mobile

Requisiti per dispositivi Android:

  • Android 4.4 e versioni successive (si consiglia Android 5.0 o versioni successive)
  • CPU dual-core (si consiglia CPU quad-core)
  • 1 Gbyte di RAM (si consigliano 2 Gbyte di RAM)
  • 20 MByte di spazio disponibile
  • Connessione Internet con una larghezza di banda minima di 400 kbit/sec (si consiglia un Wi-Fi 4G/LTE o equivalente)
Requisiti per il controllo remoto avanzato:
Per le funzioni di controllo remoto avanzato, sono ora supportati tutti i dispositivi con Android 6.0 o versione successiva che supportino l’API di accessibilità di Android.
Nota:
Se ti stai connettendo a un dispositivo che non supporta l’API di accessibilità di Android, puoi comunque usare il metodo precedente scaricando l’applicazione aggiuntiva da Google Play.
  • Dispositivi Samsung con Knox
  • I seguenti dispositivi con Android 4.4 e versioni successive:
    • LG
    • HTC
    • Mobility Edge di Honeywell
    • Huawei
    • Dispositivi Positivo selezionati

Requisiti per dispositivi iOS:

  • iOS 11 e versioni successive
  • 20 MByte di spazio disponibile
  • Connessione Internet con una larghezza di banda minima di 400 kbit/sec (si consiglia un Wi-Fi 4G/LTE o equivalente)
Limitazione: il controllo remoto avanzato non è disponibile per dispositivi iOS. Per maggiori informazioni, vedi Supporto per dispositivi iOS.

Requisiti per l’utilizzo dell’app Rescue Lens per dispositivi mobili

Requisiti di Rescue Lens per dispositivi Android:

  • Android 4.4 o versioni successive (si consiglia Android 5.0 o versioni successive)
  • CPU dual-core (si consiglia CPU quad-core)
  • 1 Gbyte di RAM (si consigliano 2 Gbyte di RAM)
  • 25 MByte di spazio disponibile
  • Fotocamera con messa a fuoco automatica e risoluzione 640x480
  • Connessione Internet con una larghezza di banda minima di 400 kbit/sec (si consiglia un Wi-Fi 4G/LTE o equivalente)

Requisiti di Rescue Lens per dispositivi iOS:

  • iOS 11 o versioni successive
  • 20 MByte di spazio disponibile
  • Connessione Internet con una larghezza di banda minima di 400 kbit/sec (si consiglia un Wi-Fi 4G/LTE o equivalente)