HELP FILE


Utilizzo dei registri di debug da parte degli agenti e dei tecnici

    È possibile accedere alle funzionalità diagnostiche inserendo negli Appunti un GUID univoco o un codice di attivazione.

    Importante: Le informazioni si applicano alla Console dei tecnici 7.50 o versione successiva. Per i passaggi per il debug di eventuali comportamento nella Console dei tecnici corrente v7.12.XXXX contatta GoTo Support .

    Attivazione delle funzionalità diagnostiche

    Attivazione da parte di un tecnico

    1. Prima di avviare la Console dei tecnici, il tecnico inserisce negli Appunti una stringa di attivazione speciale.
    2. Il tecnico avvia la Console dei tecnici.
    3. La Console dei tecnici controlla se negli Appunti sono presenti stringhe di attivazione.
    4. La Console dei tecnici abilita le funzionalità richieste in base alla stringa di attivazione e cancella gli Appunti.

    Stringhe di attivazione

    Prompt di accesso forzato

    Il tecnico può forzare la Console dei tecnici a saltare l’accesso automatico con le credenziali memorizzate e visualizzare una finestra di dialogo di accesso dopo l’avvio.

    La stringa di attivazione è: {49d3934c-bf62-4b8d-8478-f0bb74c46705}

    Registro di debug dettagliato

    Per il debug di un comportamento inatteso nella Console dei tecnici Rescue 7.50 e versioni successive, è ora possibile passare alla registrazione del debug dettagliata nella Console dei tecnici per una singola sessione con Console dei tecnici, mentre il processo della Console dei tecnici è in esecuzione.

    La stringa di attivazione è: {7a8bd9c4-3a00-42ec-a34f-95e89c3175ee}

    Test di comunicazione

    La prova di comunicazione:

    • rileva le impostazioni proxy di sistema correnti,
    • comunica con il sito web di Rescue e acquisisce registri dettagliati, utilizzando l'API di Windows WinInet,
    • comunica con gli eventuali siti web regionali con e quelli aziendali, per verificare quali sono consentiti,
    • comunica con un gateway, utilizzando le routine di comunicazione LMIRuntime,
    • rileva l’eventuale proxy per il caricamento della registrazione dello schermo,
    • rileva il proxy delle sessioni nel caso vengano pubblicati dati su un sito di destinazione.

    La stringa di attivazione è: {b6e9ba43-586a-4a21-bfa8-5d1be0f813f0}

    Il test di comunicazione può essere attivato due modi:

    • Riavvio Ctrl+K nella finestra di dialogo di accesso, se la Console dei tecnici non può comunicare con gli host e pertanto non è in grado di accedere al tecnico.
    • Selezionando Strumenti > Test di comunicazione voce del menu.
      Nota: Non è consigliabile avviare un test di comunicazione in una sessione attiva con un cliente, perché il test cambia temporaneamente le impostazioni proxy e l’host di destinazione.
      Dopo il test di Rescue, il Rescue salva l'accesso al disco rigido e che può essere copiato negli Appunti.
    Nota: Il test di comunicazione genera un file HTML formattato. Se salva il file usando il contenuto degli Appunti, aggiungi estensione .html. Il file può essere letto facilmente come file di testo in applicazioni editor di testo